advertisement

10 motivi per cui vale la pena visitare la Grecia

Redazione

Se cerchi un motivo per visitare la Grecia noi te ne diamo dieci: dopo averli letti tutti avrai una voglia irrefrenabile di conoscere la penisola ellenica

advertisement

Oppressa dalla Germania, stritolata dai debiti, sull’orlo del baratro: storicamente parlando probabilmente per la Grecia si tratta di uno dei periodi più bui ed oscuri di tutta la sua storia. Eppure la Grecia è da considerare la culla della cultura non solo per l’Europa meridionale, ma di tutta l’Europa in generale. La terra ellenica ha dato i natali ai filosofi Socrate, Platone, Aristotele, al matematico Archimede, allo storico Erodoto, ai poeti Eschilo, Euripide, Omero e Sofocle, allo scultore Fidia, al medico Ippocrate di cui si conserva ancora il giuramento per i dottori. Dalla politica all’arte, dalla scienza alla poesia, dalla scultura alla pittura: la Grecia è per storia e tradizione il paese che nel corso di secoli e secoli ha fatto da punto di riferimento. Perciò, nonostante la crisi che la attanaglia, andiamo a scoprire i 10 motivi per cui vale la pena visitare la Grecia.

Un mare da favola

Visitare la Grecia: mare

Il fantastico e cristallino mare della Grecia (Foto Flickr- jase)

Oltre ad essere la culla della cultura la Grecia presenta anche degli scorsi paesaggistici assolutamente da favola, un vero spettacolo per gli occhi ed un tuffo al cuore. Il mare in Grecia è limpido, cristallino, di un blu intenso in cui immergersi è un piacere assoluto. Tra le meraviglie naturali che offre la Grecia c’è il promontorio di Prassonissi, a Rodi, dove si verifica uno dei fenomeni naturali più suggestivi della penisola ellenica: l’incontro dei due mari. Qui infatti in un dolce abbraccio si incontrano il mar Egeo ed il mar di Levante. Il mare occidentale è agitato dal vento, mentre quello orientale è calmo come una tavola. Questo tratto diventa un paradiso per i surfisti che possono danzare sulle onde create naturalmente dall’incontro dei due mari.

Una vacanza economica

In Grecia è possibile organizzare una vacanza low cost all'insegna del divertimento (Foto Flickr- photolupi)

In Grecia è possibile organizzare una vacanza low cost all’insegna del divertimento (Foto Flickr- photolupi)

La Grecia è sempre stata una meta piuttosto economica, e dopo la crisi i prezzi si sono ulteriormente ribassati. Una camera per due in media costa sui 50 euro, mentre il prezzo per una cena fuori si aggira sui 10-15 euro. In questo momento particolare ci sono diverse offerte e promozioni last minute per la Grecia, conviene quindi approfittarne per una vacanza economica e low cost per tutte le tasche.

Una marea di isole

La spiaggia rossa di Santorini, una delle tantissime isole greche (Foto Flickr- Nicola Lucchi)

La spiaggia rossa di Santorini, una delle tantissime isole greche (Foto Flickr- Nicola Lucchi)

In Grecia ci sono una miriade di isole, quasi 500, ed ognuna con la sua particolarità e caratteristica. Puoi scegliere dall’isola più mondana e piena di vita a quella romantica e più appartata. Ogni isola offre uno scorcio fantastico: il lago sotterraneo di Melissani Cave a Cefalonia, la spiaggia rossa di Santorini, il bellissimo panorama del porto di Lefkada, la spiaggia lunare di Milos, la piscina naturale di Giola a Thassos. E un’infinità di isole da sogno…

LEGGI ANCHE: Cosa vedere a Corfù

Un clima fantastico

Un suggestivo tramonto in Grecia (Foto Flickr- frankruczynski_)

Un suggestivo tramonto in Grecia (Foto Flickr- frankruczynski_)

Grazie alla sua favorevole posizione geografica la Grecia offre un clima soleggiato per gran parte dell’anno. Caldo sì, ma molto ventilato e fresco. Anche in pieno agosto è possibile prendere una bella abbronzatura senza arrostirsi sotto al solleone, grazie ad una leggera brezza rinfrescante. Non è un caldo umido ma secco, che permette sonni rilassanti. In estate in genere si contano al massimo 2-3 temporali, e se anche dovessero arrivare che fa? Una bella rinfrescata non ha mai fatto male a nessuno.

Un popolo festaiolo

Popolo greco in festa (Foto Flickr- michael_swan)

Popolo greco in festa (Foto Flickr- michael_swan)

Quello greco è sempre stato un popolo particolarmente festaiolo e folkloristico, che accoglie i turisti con un sorriso sulle labbra a trentadue denti. Magari in un periodo come questo la voglia di sorridere non è così tanta per loro, ma meglio affrontare i problemi con allegria e tanto ottimismo. Gli italiani, popolo piuttosto esuberante, non hanno mai fatto fatica a farsi benvolere soprattutto da un popolo simile a noi come quello greco.

advertisement

Italia-Grecia: collegamenti perfetti

Traghetto o aereo: per arrivare in Grecia dall'Italia bastano poche ore (Foto Flickr- stebox78)

Traghetto o aereo: per arrivare in Grecia dall’Italia bastano poche ore (Foto Flickr- stebox78)

Ogni anno in estate una miriade di turisti italiani si riversa in Grecia, sia per la vicinanza della penisola ellenica sia per i costi tutto sommati abbastanza accessibili. Sarà forse per questo motivo che ci sono tanti collegamenti che uniscono i due paesi, piuttosto economici. Dai traghetti agli aerei, basterà prenotare il mezzo di viaggio preferito ed in poche ore dall’Italia si toccherà il suolo greco.

Grecia, un posto sicuro lontano dal terrorismo

Relax totale in Grecia (Foto Flickr- jandiano)

Relax totale in Grecia (Foto Flickr- jandiano)

E’ un periodo piuttosto tumultuoso per la Grecia, tuttavia da queste parti il terrorismo difficilmente ha messo piede. Ed in periodi come questi, dove ci sono attentati anche a pochi passi da casa nostra, è un aspetto da tenere in considerazione. Certo, non si può dire dove e quando colpirà l’estremismo islamico, ma da questo punto di vista la Grecia sembra essere un porto sicuro per chi voglia passare una vacanza tranquilla all’insegna del relax e del divertimento.

I paradisi della trasgressione

Grecia, i paradisi della trasgressione (Foto Flickr- Yuliya Mayarchuk)

Grecia, i paradisi della trasgressione (Foto Flickr- Yuliya Mayarchuk)

Per i maschietti e le femminucce che vogliono passare un’estate all’insegna della trasgressione la Grecia offre tanti posti dove trascorrere la notte tra bivacchi ed eccessi. Il paradiso della trasgressione per eccellenza in Grecia è Mykonos, isola delle Cicladi. Qui i giovani trascorrono la notte tra i vari pub, night club e discoteche, dove è facile incontrare uomini e donne. L’atmosfera da “paese dei balocchi” e l’alcol che scorre a fiumi rende tutti più disinibiti. Con i party sulle isole la notte scorre piacevole fino all’alba, e fare conoscenze intriganti è molto facile.

Il cibo greco

La moussaka, tipico piatto greco (Foto Flickr- Christer)

La moussaka, tipico piatto greco (Foto Flickr- Christer)

Noi italiani con la nostra dieta mediterranea siamo abituati molto bene e abbiamo sviluppato un palato particolarmente fine. La cucina greca è abbastanza diversa da quella italiana, ma sicuramente non ti deluderà se ti piace provare sapori nuovi. Da assaggiare la deliziosa moussaka, sformato di melanzane e carne, così come il souvlaki, gustoso spiedino di carne con verdure grigliate, che può essere servito anche in una pita o in un panino. Da provare assolutamente anche il gyros, un piatto molto simile al kebab turco a base di carne di maiale.

Grecia, patria e culla della cultura

L'acropoli di Atene (Foto Flickr- Matteo)

L’acropoli di Atene (Foto Flickr- Matteo)

Come detto l’intera civiltà greca è la culla di tutto il mondo europeo, e la Grecia custodisce gelosamente la testimonianza della sua grandezza e del suo splendore antico. Disseminate per la penisola ellenica ci sono tantissimi edifici, monumenti, opere d’arte frutto dell’ingegno smisurato dell’uomo. Impossibile elencarli tutti, non basterebbe un libro. Ma alcuni vale la pena menzionarli: il divino Partenone di Atene, il palazzo di Cnosso, la Torre Bianca di Salonicco, il colosso di Rodi e la città di Olimpia, dove si svolgevano in antichità le Olimpiadi.

Se avevi bisogno di un buon motivo per visitare la Grecia, te ne abbiamo dati addirittura dieci. E’ lì che risiede anche la nostra cultura, la nostra tradizione, la nostra storia. Per conoscere noi stessi bisogna anche conoscere da dove veniamo e le nostre origini: in Grecia troverai le risposte a tutto ciò. Ti è venuto il desiderio di andare in vacanza in Grecia?

advertisement