advertisement

Copenaghen, preparatevi al viaggio con la guida degli insider

Giorgia

Vuoi visitare Copenaghen in 3 giorni? Ecco le attrazioni da non perdere, vissute anche con la guida degli insider, coloro che vivono la città 24 ore su 24.

advertisement
Copenaghen, preparatevi al viaggio con la guida degli insider

Dopo aver scoperto le meraviglie di Budapest e del Danubio spostiamoci in Danimarca alla scoperta di Copenaghen. Una città ricca di storia, fascino e tradizione, visitabile anche in pochi giorni e, quindi, senza spendere un patrimonio per i soggiorni. Cosa vedere a Copenaghen in 3 giorni? Come organizzare al meglio il viaggio? Vedremo che ciò sarà possibile anche grazie alla guida degli insider.

Cose da vedere a Copenaghen

Le cose da vedere a Copenaghen sono davvero tante, e non a caso viene considerata come una tra le città più belle di tutto il Nord Europa. È un luogo vivo, dove troviamo negozi aperti ad ogni ora, caffetterie, ristorantini, concerti, musei, gallerie d’arte. Le strade sono attorniate da immensi e moderni edifici all’avanguardia, accanto a magnifici palazzi reali. Una città che è fatta per passeggiare a piedi o in bicicletta, una città che merita di essere vissuta in modo intenso. Tra le attrazioni di Copenaghen assolutamente da non perdere dobbiamo ricordare i Giardini di Tivoli, lo zoo, la Sirenetta e il Castello di Kronborg.

Giardini di Tivoli

Foto: viaggio-vacanza.it

Foto: viaggio-vacanza.it

Nel nostro tour turistico di Copenaghen in 3 giorni, i Giardini di Tivoli sono una tappa praticamente obbligatoria. Essi rappresentano infatti il parco divertimenti più antico rimasto tutt’oggi aperto, essendo stato inaugurato nel lontanissimo 1843. I Tivoli Gardens presentano inoltre un’atmosfera davvero suggestiva, tra il verde degli alberi e gli eventi organizzati durante le festività di Halloween e Natale; di fatto, i mercatini di Natale di Copenaghen sono celebri in tutto il mondo.

Zoo di Copenaghen

Anche lo zoo di Copenaghen è considerato come uno tra i più antichi. Costruito nel 1859, è uno tra i più visitati al mondo. Può vantare su numerosissime specie piuttosto rare, come il diavolo della Tasmania e l’okapi, una sorta di “giraffa in miniatura” dal collo decisamente più basso. Le giraffe stesse dello zoo risultano una tra le attrazioni di Copenaghen più amate dai turisti, rendendolo una tappa obbligata per chiunque approdi nella capitale danese.

La statua della Sirenetta

Considerato come uno tra i simboli più rappresentativi della città di Copenaghen, la statua della Sirenetta è una scultura bronzea alta 1,25 m, e raffigura la storica figura del personaggio fiabesco creato da Hans Christian Andersen, ripreso poi in diverse opere d’animazione, tra cui l’omonimo film realizzato dalla Disney. È possibile ammirare la splendida statua all’ingresso del porto di Copenaghen.

advertisement

Copenaghen Card: la carta per i turisti

Il nostro tour attraverso Copenaghen in 3 giorni può diventare ancor più conveniente usufruendo della Copenaghen Card, una carta per turisti che permette ad essi di viaggiare sui mezzi pubblici in maniera completamente gratuita e di entrare all’interno sia dei musei, sia degli splendidi Giardini di Tivoli, senza spendere un centesimo. Il costo della Copenaghen Card è di 32 € con validità di 24 ore, mentre quella di 72 ore costa 63 €. Sono inoltre presenti prezzi speciali per i bambini sotto i 10 anni d’età, che pagheranno rispettivamente 16 € e 31 €.

copenaghen

Foto: Flickr.com – hjalmarGD

Visitare Copenaghen con la guida degli Insider

Per preparare al meglio il vostro viaggio a Copenaghen in 3 giorni non c’è niente di meglio di una buona guida turistica. Spesso però le guide che troviamo in libreria sono asettiche e prive di personalità, guide che ci mostrano quali sono i luoghi più interessanti e più famosi della città ma che non ci aiutano a scoprirne la vera essenza.

Per assaporare appieno una città ci vorrebbero i consigli di coloro che vivono lì oppure di coloro che l’hanno visitata più volte per motivi di piacere o anche, perché no, di lavoro: ecco che online arriva la guida che fa al caso vostro, la guida degli insider disponibile direttamente su Facebook. Volete qualche esempio di quello che potete trovare? Potete trovare i consigli della giornalista gastronomica Maria Canabal che lavora per alcune importanti riviste danesi del settore oppure dello chef Christian Puglisi che è siciliano di origine ma cresciuto proprio in Danimarca, i loro consigli saranno utili per coloro che vogliono affrontare una soggiorno alla scoperta dei migliori sapori danesi.

Potete seguire i suggerimenti del designer Karim Rashid se volete che le porte della moda, del design e dell’architettura di Copenaghen si aprano davanti a voi oppure consigli di Yasir Maafri che non scende mai dalla sua bici e che vi offre la possibilità di scoprire tutte le migliori piste ciclabili della città.

Natale a Copenaghen

Dobbiamo ammettere che in inverno la Danimarca è piuttosto fredda ma anche davvero molto affascinante. Se volete vivere un Natale reale non aspettate oltre, iscrivetevi subito alla guida degli insider. Riceverete infatti un voucher speciale per ottenere il 20% di sconto sul biglietto di ingresso per la visita alle rovine, alle scuderie e alle sale di rappresentanza del meraviglioso Castello reale di Christiansborg e il 10% di sconto al centro commerciale a 7 piani Magasin.

Siamo sicuri che con questi sconti e con la guida su Facebook organizzare la vacanza sarà davvero molto semplice, e potrete vivere e scegliere al meglio le attrazioni di Copenaghen che preferite. Che cosa state aspettando allora? Organizzate subito il vostro soggiorno a Copenaghen.

Foto: Flickr.com – rickroma78

advertisement