advertisement

Dove andare in vacanza a Natale: le migliori mete

Giuseppe

Dove andare in vacanza a Natale? Tra Italia ed estero, ecco un elenco delle migliori località in cui trascorrere le agognate festività natalizie.

advertisement
Dove andare in vacanza a Natale: le migliori mete

Quando si respira aria di Natale, è inevitabile pensare a vacanze e viaggi. L’atmosfera magica che si materializza in tempi natalizi circonda gran parte delle città del mondo, dall’Europa agli Stati Uniti, fino all’Asia e all’Oceania. Alcune mete, in particolare, vanno annoverate tra quelle che meglio rispecchiano quello che in molti etichettano come “spirito natalizio”. Dove andare in vacanza a Natale, quindi? Noi ve lo diciamo.

Dove andare in vacanza a Natale in Italia

Foto: lucidartista.comune.salerno.it

Foto: lucidartista.comune.salerno.it

Il “belpaese” non può certo scappare dal Natale, sia dalla sua accezione pagana, sia da quella cristiana, vista la presenza del Vaticano. Oltre ai rinomati mercatini di Natale, l’Italia offre alcune località dove è possibile vivere a pieno l’atmosfera natalizia. A Gubbio, per esempio, è possibile assistere all’accensione dell’albero di Natale più grande al mondo e all’enorme Presepe nel quartiere di San Martino. In Campania, invece, Napoli e Salerno si dividono tra tradizione e spettacolarità: se nel capoluogo campano a farla da padrona ci sono tutte le splendide statuette e i presepi di San Gregorio Armeno, nel salernitano le luci d’artista continuano a circondare le strade della città, di anno in anno. A Riva del Garda, in Trentino-Alto Adige, troviamo invece un’attrazione che divertirà i più piccoli: la casa di Babbo Natale e l’Accademia degli Elfi, dove sarà possibile spedire una lettera anche a Babbo Natale in persona. Tornando a parlare di presepi, invece, nel piccolo paesino di Manarola, in Liguria, sarà possibile assistere ad uno tra i più grandi esemplari al mondo.

Vacanze di Natale a Parigi

Foto: zingarate.com

Foto: zingarate.com

La capitale francese è sicuramente una tra le mete più ambite a livello turistico, in tutti i mesi dell’anno. Natale compreso. Durante le festività natalizie, infatti, la città di Parigi si tinge di splendide luci, di mercatini ricchi di bontà, di addobbi a tema. I connotati di questa città cambiano completamente quando si giunge nei pressi del fatidico 25 dicembre: passeggiare per gli Champs-Elysées attorniati da illuminazioni natalizie ed affini è certamente uno spettacolo da non perdere. Se proprio avete intenzione di visitare Parigi durante l’anno, scegliere di farlo durante il periodo natalizio rappresenta una scelta sicuramente azzeccata.

advertisement

Natale a Londra

Foto: travelstales.it

Foto: travelstales.it

Anche la città inglese risponde presente alla chiamata del Natale. I principali negozi di Londra verranno addobbati con le classiche decorazioni natalizie, mentre il Winter Wonderland ad Hyde Park presenterà mercatini, piste da pattinaggio e tanto altro. Ma il luogo che più verrà contaminato dal “mood” natalizio è certamente Trafalgar Square: nella celebre piazza sarà possibile ascoltare canti di Natale per tutto il mese, ed assistere ad uno tra gli alberi più grandi ed addobbati al mondo.

Vacanze di Natale in Finlandia

Foto: viaggi.liberoquotidiano.it

Foto: viaggi.liberoquotidiano.it

Il Natale ha indubbiamente un significato molto particolare per i finlandesi. Il personaggio di Babbo Natale (Joulipukki, in lingua originale) è originario proprio della Finlandia: ciò spiega perché le festività natalizie, in quella porzione di terra scandinava, vanno ben oltre le credenze cristiane. È di buona norma per il popolo finlandese “infarinare” le proprie dimore con decorazioni natalizie sgargianti ed accattivanti; ogni casa avrà i propri addobbi, rendendo ogni centro cittadino della Finlandia un vero e proprio tripudio di colori. Sarà inoltre possibile assaporare prodotti culinari particolari come il glögg (un vin brulé composto da uva sultanina, mandorle e cannella) e il joulukinkku.

Vacanze di Natale low cost

Se proprio non volete spendere un capitale per trascorrere un periodo di fine anno indimenticabile, ecco dove andare in vacanza a Natale tenendosi su costi non particolarmente eccessivi. Una crociera sul Danubio e sul Reno, per esempio, risulta piuttosto economica, e potrete approfittarne per visitare i mercatini e le splendide attrazioni che le città bagnate dai due fiumi possono offrire. Oppure potete optare per il periodo post-natalizio immediato: la Spagna offre delle ottime soluzioni in merito, visto che Barcellona e Madrid possono contare su costi non particolarmente elevati, dove sarà possibile respirare aria di festa e di Natale anche dopo il 25 dicembre.

Foto: lettera43.it

advertisement