advertisement

Madrid, guida completa alla capitale spagnola, tra musei e piazze

Redazione

Madrid è un polo molto importante per la vita notturna che offre divertimento intenso per ogni età ma è anche un centro culturare di grande rilievo con musei d’arte davvero eccezionali.

advertisement
Madrid, guida completa alla capitale spagnola, tra musei e piazze

Madrid è una delle più belle città di tutta la Spagna, una città viva dal punto di vista artistico e culturale, una città giovane e cosmopolita che conta oggi oltre 3 milioni di abitanti di ogni etnia, una vera e propria metropoli insomma nel cuore della Spagna dalla quale è anche possibile raggiungere con estrema semplicità tutte le zone più importanti del paese e in cui le varie tradizioni e tutti i sapori spagnoli trovano un punto di incontro; è per questo una vacanza a Madrid in 3 giorni è cosa assolutamente fattibile.

LEGGI ANCHE: Cosa vedere a Barcellona

Vita notturna

È sicuramente l’animazione notturna che attrae ogni anno i turisti verso Madrid, una città in cui possiamo infatti trovare ristoranti e bar di ogni genere e un numero indefinito di discoteche pronte a soddisfare ogni voglia. Se è vero che i turisti amano la vita notturna di Madrid è vero anche che sono affascinati dalle attività artistiche e culturali della città e dalle sue stravaganti architetture.

Musei a Madrid

Il museo sicuramente più importante di tutta la città è il Museo del Prado che ospita oltre 100 sale in cui troviamo alcuni degli artisti più importanti di tutta l’Europa come Goya, Velazquez ed El Greco ad esempio, come Tiziano, Rubens, Raffaello.

advertisement

Tutti gli amanti dell’arte non possono assolutamente lasciarsi sfuggire l’occasione di visitare poi il Museo Nazionale Centro de Arte Reina Sofia dove è possibile osservare da vicino alcune delle opere più belle della produzione spagnola come il meraviglioso “Guernica” di Picasso e le opere di Salvador Dalì e Joan Mirò. L’arte occidentale dai Primitivi Italiani sino alla pop art trova la sua migliore espressione anche presso il Museo Thyssen Bornemisza.

Piazze di Madrid

Madrid offre davvero moltissime piazze, tutte importantissime per la vita della città. Le piazze a Madrid sembrano aver ripreso sulle proprie spalle la loro originaria funzione di luogo di aggregazione e sono sempre infatti brulicanti di persone che bevono un caffè ai tavolini dei bar, che fanno uno spuntino veloce, che semplicemente passeggiano o chiacchierano sulle panchine. Non lasciarti sfuggire allora l’occasione di vivere appieno queste piazze scegliendole magari come punto di ristoro o come punto di partenza per tutte le vostre escursioni in città.

Cucina tipica

I ristoranti che troverai in città offrono una cucina tipica spagnola ma è difficile scovare dei piatti madrileni. Tra i piatti madrileni che devi assolutamente assaggiare ti ricordiamo il cocido e il callos senza dimenticare ovviamente l’aperitivo prima dei pasti accompagnato dalle tipiche tapas, stuzzichini cioè davvero invitanti e appetitosi.

Dove alloggiare

Per vivere davvero Madrid nel miglior modo possibile non possiamo che consigliarti di scegliere un appartamento situato nel pieno centro, magari che si affaccia proprio su una delle sue innumerevoli piazze. Se preferisci un albergo ricordate che a Madrid non avrai che l’imbarazzo della scelta, sono infatti disponibili ostelli, piccoli alberghetti senza pretese e anche immensi hotel a cinque stelle.

Immagine di copertina: pixabay.com

advertisement