advertisement

Le 10 località turistiche più economiche in Italia

Redazione

Un tour virtuale nello Stivale da Nord a Sud per scoprire le mete più vantaggiose da un punto di vista economico

advertisement

Le vacanze sono un momento importante per ognuno di noi. Le aspettiamo con ansia, per staccare la spina dallo stress quotidiano o per lanciarsi in nuove avventure sognate e immaginate per un anno intero. Spesso e volentieri però dobbiamo fare i conti con il nostro portafoglio, le cui possibilità non sempre coincidono con i nostri desideri. “Vorrei ma non posso” ci risponde il nostro conto in banca, ma nulla è perduto. Con un po’ di sana economia e scoprendo le località turistiche più economiche in Italia è possibile organizzare vacanze di tutto rispetto, con la famiglia, gli amici o la fidanzata. Da Nord a Sud, ecco qui le 10 località turistiche più economiche in Italia.

Bellaria Igea Marina

Bellaria Igea Marina (Foto Flickr- Albino Di Lieto)

Bellaria Igea Marina (Foto Flickr- Albino Di Lieto)

La riviera romagnola è una delle mete più ambite soprattutto in estate, ma con un po’ di pazienza si possono trovare offerte molto vantaggiose. Una meta turistica low cost molto gettonata è Bellaria Igea Marina, che pur trovandosi vicino alle capitali del divertimento Rimini e Riccione offre prezzi molto competitivi sia per le famiglie che per comitive di amici. I residence e le case vacanze sono vicino al mare ed offrono i comfort di un albergo.

Nettuno

Porto turistico di Nettuno (Foto Flickr- Raffaele Birnardo)

Porto turistico di Nettuno (Foto Flickr- Raffaele Birnardo)

Secondo una ricerca Nettuno, in provincia di Roma, è tra le località turistiche più economiche in Italia. Soprattutto ad agosto i prezzi delle case vacanze e degli alberghi sono tra i più vantaggiosi. Oltre al mare Nettuno offre un centro storico molto ricco, dove ci sono diversi monumenti da visitare e pullulano i locali per i più giovani.

Peschici

Peschici (Foto Flickr- Patrick Nouhailler)

Peschici (Foto Flickr- Patrick Nouhailler)

Tra le mete low cost turistiche in Italia da segnalare la Puglia. Peschici è una località con prezzi molto vantaggiosi per affittare case vacanze e alberghi. Sorge nel Parco Nazionale del Gargano, l’intero tessuto urbano fatto di casette, vicoli e stradine è interamente bianco, come nella tradizione mediterranea. Di particolare interesse turistico le torri di Peschici che un tempo avevano funzione difensiva.

Ponza

Ponza (Foto Flickr- Gengish Skan)

Ponza (Foto Flickr- Gengish Skan)

Chi l’ha detto che tutte le isole hanno costi superiori rispetto alla terraferma? Ponza ad esempio è una località low cost molto gettonata dai turisti. Oltre alle bellezze naturali tipica di un’isola, Ponza offre diversi edifici religiosi da visitare ed importanti reperti archeologici come l’acquedotto romano, le cisterne romane e le necropoli romane.

Favignana

Isola di Favignana (Egadi) - Cala Azzurra - foto: ikol22.com/?showimage=288

Isola di Favignana (Egadi) – Cala Azzurra – foto: ikol22.com/?showimage=288

Restando in tema di isole eccoci a Favignana, splendida meta turistica economica in Italia che fa parte delle isole Egadi. Incantevoli le cale e le spiaggette di quest’isola, che custodisce importanti testimonianze archeologiche. Favignana presenta infatti alcune tracce preistoriche e c’è addirittura un cimitero paleocristiano. L’isola è famosa anche per le cave di tufo e la pesca del tonno.

advertisement

San Teodoro

San Teodoro (Foto Flickr- Andreas Issleib)

San Teodoro (Foto Flickr- Andreas Issleib)

La Sardegna è considerata una meta per vip e ricconi, tuttavia esistono sull’isola località economiche dove anche persone normali possono villeggiare. Tra queste c’è San Teodoro, nella Galluria, che offre prezzi piuttosto competitivi rispetto alle altre località limitrofe. Il consiglio però è quello di muoversi per tempo, il solo costo del passaggio ponte per il traghetto da Civitavecchia ad Olbia si aggira sugli 80 euro. Sarà possibile risparmiare qualche eurino se si prenota diversi mesi prima.

Vieste

Vieste (Foto Flickr- Castgen)

Vieste (Foto Flickr- Castgen)

Ritorniamo in Puglia, precisamente a Vieste, lo “sperone d’Italia”. Prezzi molto vantaggiosi per famiglie, coppie e gruppi di amici. Mare da favola e numerose mete turistiche naturali che meritano di essere visitate. Ma c’è anche una grande varietà di spiagge: da quelle che offrono diversi tipi di servizi per i turisti a quelle incontaminate e immerse nella natura.

Nova Siri

Nova Siri (Foto Flickr- Basilicata Turistica)

Nova Siri (Foto Flickr- Basilicata Turistica)

Approdiamo in Basilicata, una delle regioni migliori per il rapporto qualità-prezzo. Tra le mete turistiche low cost in Italia da segnalare Nova Siri, in provincia di Matera. Agli alberghi di lusso si alternano alberghi a conduzione familiare per tutte le tasche. Oltre alla bellezza dei paesaggi, a Nova Siri si possono praticare diversi sport acquatici e nelle zone ci sono importanti siti archeologici.

Marsala

Marsala canale Saline (Foto Flickr- Neldrago)

Marsala canale Saline (Foto Flickr- Neldrago)

Sbarchiamo in Sicilia, dove Marsala è una delle località turistiche più economiche in Italia. E’ in provincia di Trapani, ed offre numerose attrattive turistiche sia naturali che di interesse culturale. Ci sono numerose architetture religiose ed aree archeologiche da visitare. Inoltre merita assolutamente una visita la Riserva naturale regionale delle Isole dello Stagnone di Marsala.

Tropea

Tropea (Foto Flickr- Fabriziosinopoli)

Tropea (Foto Flickr- Fabriziosinopoli)

In provincia di Vibo Valentia, in Calabria, sorge Tropea, località presa d’assalto dai turisti di tutta Italia per il suo mare cristallino e la competitività dei suo prezzi. Particolarmente interessante camminare nel centro storico di Tropea tra i palazzi nobiliari del ‘700. da visitare assolutamente anche il Monastero dei francescani e la Cattedrale Normanna del 1100.

Ora conosci le principali località turistiche economiche in Italia, non ti resta altro che scegliere. Hai due opzioni: prenotare con largo anticipo per risparmiare sui prezzi, oppure attendere un’offerta low cost e prenderla al volo. In questo caso tieni la valigia pronta!

advertisement